(ANSA) – ROMA, 27 NOV – Il governo pone alla Camera la questione di fiducia sul decreto legge Sicurezza: lo ha annunciato all’Assemblea di Montecitorio il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà.
    In base a quanto convenuto dai capigruppo di Montecitorio, la fiducia verrà votata lunedì a partire dalle 14.30. Le dichiarazioni di voto avranno inizio dalle 13. (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui