(ANSA) – ROMA, 16 OTT – La sveglia col mal di testa, ma poi niente febbre e dolori in netta diminuzione. Federica Pellegrini, dopo l’annuncio della positività al covid, ha raccontato, ancora dai social, il primo giorno di quarantena: “Facciamo un diario di come vanno le cose – le parole dell’olimpionica del nuoto nel video postato su Instagram – Mi sono svegliata stamattina alle 7 con un forte mal di testa, soprattutto alla nuca e 37.8 di febbre. Ho preso la tachipirina, mi sono riaddormentata, mi sono svegliata con zero febbre, e comincio ad avere molto meno mal di gola, però continuo a tossire. Anche i dolori muscolari stanno cominciando ad andare via”. Ieri l’annuncio in lacrime di essere contagiata e con sintomi. “L’unica cosa positiva di tutto questo è che i miei cagnolini, siccome sentono che c’è qualcosa che non va, mi stanno incollati tutto il giorno” ha concluso l’azzurra. (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui