Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow

Il «disaccoppiamento consapevole» di Gwyneth Paltrow e Chris Martin ha fatto scuola nella storia delle seprazioni vip, e a quattro anni dal divorzio, nonostante lei sia felicemente sposata con un altro, Brad Falchuk, e lui fidanzato con Dakota Johnson, ancora se ne parla.

A tornare sull’argomento, stavolta, proprio Gwyneth, che in un articolo scritto per Vogue USA ha rivelato di non essersi mai sentita in coppia con l’ex. «Eravamo vicini, anche se non ci siamo mai completamente sistemati come coppia, semplicemente non stavamo bene insieme, c’era sempre un po’ di disagio e agitazione. Ma abbiamo amato i nostri bambini».

L’annuncio del famoso «disaccoppiamento» è arrivato nel 2014, dopo un anno di terapia e di tentativi per far funzionare le cose. «Non avevo mai sentito parlare di “disaccoppiamento consapevole”, ero incuriosita, non tanto dalla frase quanto dal sentimento. C’era un modo per rompere e non perdere tutto? Saremmo potuti essere una famiglia, anche se non eravamo più una coppia?», ha aggiunto Gwyneth.

L’attrice, che all’epoca venne derisa per la scelta della formula utilizzata, oggi confessa che in molti le chiedono come sia stata capace di superare il tutto. Le persone sono interessate a trovare la sua stessa via d’uscita, perché ormai quella modalità insolita è entrata nella cultura delle rotture, che non devono necessariamente arrivare dopo convivenze turbolente e odio reciproco.

Che Gwyneth e Chris si vogliano ancora molto bene è un dato di fatto. Hanno continuato a vivere insieme per un po’ dopo il divorzio, anche per il bene dei due figli, Apple, che oggi ha 16 anni, e Moses, che ne ha 14, e quando la famiglia si è allargata con Brad e Dakota anche loro sono entrati a far parte del nuovo equilibrio raggiunto. Insolito, senza dubbio, ma non impossibile, se quando l’amore finisce si riesce a restare davvero amici, senza rancori né conti in sospeso.

LEGGI ANCHE

Gwyneth Paltrow e la nuova foto con Apple Martin: tale madre, tale figlia

LEGGI ANCHE

Quando i figli delle star sono uguali ai genitori

LEGGI ANCHE

Se Apple rimprovera mamma Gwyneth Paltrow: «Non postare le mie foto, senza permesso»

L’articolo originale lo trovi cliccando qui