(ANSA) – ROMA, 09 GIU – “Non permetteremo mai che il Green Pass nazionale diventi un metodo per ricattare i cittadini, negando loro la libertà di viaggiare, andare ad un concerto o cenare al ristorante come tutti. L’idea di essere costretti ad avere un lasciapassare per partecipare alla vita sociale è raggelante, letteralmente incompatibile con gli standard di una Nazione libera. Lo diciamo da sempre: questo strumento non può e non deve rientrare nella “normalità” delle cose. Ripartire sì, ricattare no”. Lo afferma il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. (ANSA).
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui