(ANSA) – PADOVA, 24 MAR – Il coronavirus non ferma Giotto: il 25 marzo in occasione dell’anniversario della consacrazione della Cappella degli Scrovegni, si terra la pluricentenaria messa ma on-line. Ogni 25 marzo l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova apre le porte della Cappella degli Scrovegni per una messa in occasione dell’anniversario della consacrazione alla Vergine Annunciata del capolavoro di Giotto. Quest’anno il Vescovo Claudio Cipolla celebrerà la Santa Messa dalla Cappella degli Scrovegni, come ogni anno accade dal 1305, ma a porte chiuse. Sarà però trasmessa in diretta alle ore 11 sul canale: https://youtu.be/OozRovPRbkM Inoltre l’Università di Padova pubblicherà sul proprio canale youtube, il filmato promosso dalla Commissione scientifica interdisciplinare per la conservazione e gestione della Cappella degli Scrovegni istituita dal Comune di Padova.
   

L’articolo originale lo trovi cliccando qui