Con la sua dichiarazione social la ventiduenne Ava Phillippe ha scatenato la furia degli haters, da lei zittiti con poche parole: «Promemoria veloce: bloccherò tutti gli utenti che postano messaggi odiosi. Sul mio profilo Instagram non c’è posto per crudeltà e incitamento al rancore»L’articolo originale lo trovi cliccando qui